Alessandro Benassi o ElBenasso. Leggere è resistenza.

di Giulia Ferruzzi   Alessandro, aka ElBenasso, iniziamo da te. Raccontaci qualcosa : chi sei, cosa fai, cosa ti piace. Grazie Contempo, è una vita che sogno di fare un’intervista e non sapendo quando avrò un’altra opportunità, mi perdonerete se la sfrutto al massimo. Ho 31 anni e vivo a Lido di Camaiore, diplomato al […]

Michela Pagni. Leggere, scrivere e viaggiare sono un po’ la stessa cosa

di Silvia Piangerelli   Michela Pagni ha scritto  il racconto “Farai felice qualcun altro”, che pubblicheremo nel #numeroquattro di con.tempo. L’abbiamo intervistata per conoscerla meglio e saperne di più sul suo racconto.   Raccontaci qualcosa di te: dove vivi, cosa fai nella vita, quali sono i tuoi interessi? Vivo a Marti, un paesino in provincia […]

Maurizio Mari. Scrivere come uno scultore: in levare

di Silvia Costantino Per prima cosa, ti chiederò di parlarci di te, in poche righe: i tuoi interessi, le tue letture… Ho quarantasette anni e lavoro nel mondo delle spedizioni. Vivo a Prato, assieme al mio compagno. Leggo da quando mi hanno insegnato a farlo. Alcuni autori sono diventati, nel tempo, dei punti di riferimento […]

Maurizio Mari. Emozionare con la scrittura

di Daria Porciatti Raccontaci una tua giornata-tipo. Quale posto riservi alla pratica della scrittura nella tua quotidianità? Hai qualche rito irrinunciabile? Un luogo d’elezione o un momento preferito della giornata? Lavoro in un’azienda, mi occupo di spedizioni. Mi piace molto questo aspetto pratico della mia vita, sporcarmi le mani. Lavoro di pomeriggio e sera per […]

Rosanna Franceschina. Scrivere l’è bello, ma una gran fatica.

di Sergio Villani Visto che è la tua ‘prima volta’ con con.tempo, racconta qualcosa che ci permetta di conoscerti! Quante pagine ho a disposizione per rispondere? Ci conosciamo mai abbastanza? Qualche anno fa, per esempio, non avrei mai pensato di partecipare a un concorso e adesso che l’ho fatto… ne sono addirittura entusiasta. Mi sono […]

Mirko Tondi. Un quadro che chiama.

di Elisa Zuri    Questo è il tuo secondo racconto scelto da con.tempo. Cos’è cambiato nel tuo approccio ai racconti rispetto alla prima esperienza? Non molto, a dire il vero. Scrivo racconti con una certa continuità, è la forma che mi consente di esprimermi meglio. Alcuni di questi li lascio nell’hard disk del computer anche […]

Francesco Bencini. Una persona che scrive

di Sergio Villani   Rompiamo subito il ghiaccio: raccontaci un episodio che possa farci capire chi sei. Domanda non facile per uno come me, non abituato a parlare di sé. Sicuramente una buona fonte di episodi significativi è la mia grande passione, mi accompagna ormai da circa vent’anni, le arti marziali, il tai chi in […]

Fernando Fazzari. Lavatrice e penna

di Carlo Benedetti Fernando Fazzari è uno dei tre autori che hanno pubblicato più di una volta su con.tempo. Questo ci rincuora: ci fa sperare che chi scrive bene non lo faccia soltanto per un caso fortunato. Qui lo abbiamo intervistato, facendoci raccontare cosa ha combinato nel frattempo.   La scorsa volta ci parlavi del […]

Alessandra Minello. Perdere i riferimenti e osare di più

di Sergio Villani Continuano le nostre mini-interviste agli autori del #numerodue. Oggi parliamo con Alessandra Minello. Iniziamo con il conoscerci: cosa fai nella vita? Sono una sociologa e ricercatrice post-doc. Lavoro all’Istituto Universitario Europeo in un progetto tedesco e mi occupo di genere, istruzione e mercato del lavoro.   Come si è sviluppata la tua […]

Arturo Mugnai. Scrivere aiuta

di Guia Bigazzi   In attesa del #numerodue di con.tempo, iniziamo a parlare con gli autori che vedranno il loro racconto pubblicato Cerchiamo di conoscerli, in attesa di leggerli. Arturo Mugnai è il primo.  Parlaci un po’ di te; anzi, facciamo un gioco: se vivessi in un romanzo, che personaggio saresti? Se dovessi scegliere qualcuno […]