Thomas Green. La scrittura è lettura

di Alberto Di Matteo Se è vero, come è vero, che un autore non è tutto nelle sue opere, cerchiamo di conoscere Thomas Green, autore del racconto “Il discrimine”, pubblicato sul #numerotre di con.tempo. Cominciamo da nome e cognome: Thomas Green. Uno pseudonimo o tradisce origini non italiane? Uno pseudonimo che tradisce origini non italiane. […]

Elena Lampugnani. Intrecci di piccoli gesti rituali

di Elisa Zuri   Elena, complimenti per il tuo primo racconto con con.tempo! Svelaci qualcosa di te. Tre note. La prima nota è il legame con la mia terra d’origine, la Brianza: una terra bella, anche se poco valorizzata e un legame fatto di tradizioni, di laboriosità, di lingua, di lessico, di dialetto parlato con […]

Arturo Mugnai. Scrivere aiuta

di Guia Bigazzi   In attesa del #numerodue di con.tempo, iniziamo a parlare con gli autori che vedranno il loro racconto pubblicato Cerchiamo di conoscerli, in attesa di leggerli. Arturo Mugnai è il primo.  Parlaci un po’ di te; anzi, facciamo un gioco: se vivessi in un romanzo, che personaggio saresti? Se dovessi scegliere qualcuno […]

Caterina Tua. Un riflesso automatico

di Carlo Benedetti Caterina Tua, giovane autrice di “Bella di Notte”, suo esordio letterario, ha detto di con.tempo: “siete stati gentili, ma severi; precisi ma accoglienti”. Una delle frasi più belle delle tante, non solo positive, che abbiamo ricevuto in questi mesi. L’abbiamo incontrata in una delle sue giornate piene di libri e scrittura per […]

Giuseppe Paolone. La Sindrome di Gutenberg

di Letizia Spiga Giuseppe Paolone ha scritto per il nostro #numerouno un racconto pieno di spunti noir. Molisano trapiantato a Firenze, lo abbiamo incontrato per farci raccontare di come scrive, di come legge, e di tutto il resto.   Parlaci di te, dei tuoi interessi e della tua formazione.   Sono di origini molisane, classe […]

Mirko Tondi. Mischiare le cose

di Elisa Zuri Mirko Tondi lavora come educatore di comunità e scrive per case editrici e in ogni altri occasione gli capiti: si dice che manchino solo oroscopi e necrologi. Per con.tempo ha scritto ‘Ipotesi sulla scomparsa di un corpo’. Noi siamo andati a cercarlo nelle cineteche di film in bianco e nero, che ama, […]

Fabio Taffurelli. Bis

di Francesca Guercioni Fabio Taffurelli torna per la seconda volta sulle pagine di Con.tempo e ci regala Una voce di notte, racconto intimistico e riflessivo, che guarda da vicino all’uomo moderno. Andiamo quindi a scoprire qualcosa di più sulla storia raccontata e sull’autore. Prima di tutto complimenti! Per la seconda volta consecutiva un tuo racconto […]

Fabio Taffurelli. Storie utili e scrittori inutili

di Federico Fastelli Fabio Taffurelli, milanese, classe ’84, grande appassionato di tennis, musica e fotografia. Per con.tempo ha realizzato il racconto Tra lancio ed impatto. Noi gli abbiamo rivolto qualche domanda sullo scrivere e sulla scrittura:   Ci racconti qualcosa di te come scrittore? Qual è il tuo approccio alla scrittura? Quando e perché scrivi? […]